netvandal /home/michele

12Oct/103

test

ciao ciao

Tagged as: 3 Comments
15Mar/1017

Trajan, all your files (and relation) only a click away in your browser

What is trajan: Trajan is a small http server, written with libsoup and tracker, that expose a small search engine, that permit you to search your data, see it and look at the relation between resources with your browser. This at the moment, in future can be used as feed reader, to look at your photos, contact and so on in a completely new way, using the power of sparql query language and tracker.

Why "trajan": The name was suggest by a madbob (my mentor, my "musa", and a good friend :P ), for it's assonance with "tracker" and in reference of the famous "trajan bridge", as a link beetween two very distance word, the web and the desktop.

The "Use Case": I have a small file server, i save there all my files, all my "really important" stuff.

Usually i don't keep file longer than necessary on my laptop, so i've a huge repository of file on my file server, and when i need something i've to remember where i put it, wich hierarchy system i have in my mind when i saved it.

I usually don't remember it, so i use find/grep for get my files. But it's a pain.

So here came tracker+trajan. Tracker are able to crawl my files and directory, index it and extract usefull metadata from my files. I can use also some different miner for fetching varius thing from the web, like rss, facebook message and so on.

All great, but... usually my file is on my file server, so i don't have nautilus integration, t-s-t or any fancy doc bar.

I can log with ssh, and use console tools but my girlfriend can't, and is not so exiting.

So i start writing trajan, a small http server, that expose a small search engine based on sparql and tracker, that allow me to search, find and view (and preview) my files, my data, and see the relation between them, and also browse semantically through linked resource. In future relevant metadata could be displayed in relevant way (geodata on maps, contact rich feautures page, and so on).  Combining tracker, sparql, metadata and html 5 we can build exiting new things.

Actually the code is a bit messed up, and probably leaking here and there.

The code is here: http://gitorious.org/trajan

Screenshot:
- Search results: Schermata
- Video preview: Schermata-3
- Docs preview: Schermata-1
- Metadata dump: Schermata-2

By the way: the fster mentioned in the images is another cool tracker-based project, look at this page for informations"

12Oct/095486

Maemo 5 SDK on Sabayon 5.o HOWTO

Hi just some simple step to get the maemo 5 final sdk working in sabayon linux 5.o.

Convention:

Command executed from the host shell

Command executed in the scratchbox environment

Let's start. :)

First download from here the maemo 5 sdk, and scratchbox.

Now install scratchbox:

linux32 sh maemo-scratchbox-install_5.0.sh -s /opt/scratchbox

Then, add a your user to scratchbox with:

/opt/scratchbox/sbin/sbox_adduser USER yes

Ok, add your user (from root) to the sbox group

usermod -a -G sbox USER

Ok, the basic scratchbox setup is now done, you need to re-login to have the group up-to-date.

Now install the maemo sdk:

sh maemo-sdk-install_5.0.sh -s /opt/scratchbox

Accept the license hitting enter, while waiting have a break ;) .

Now from root:

/opt/scratchbox/sbin/sbox_ctl start

Now login into scratchbox.

linux32 /opt/scratchbox/login

And you are in!

Now install the nokia proprietary packages.

Go here, accept the EULA and get the source list entry, add it to /etc/apt/sources.list (in the scratchbox environment obviously ) .

Now run:

apt-get update && fakeroot apt-get install nokia-binaries nokia-apps

Ok, now outside scratchbox we have to start Xephyr (from user):

Xephyr :2 -host-cursor -screen 800x480x16 -dpi 96 -ac -kb &

If you receive an error abour DISPLAY var, do

export DISPLAY=:0

an re-execute the above command.

Again in the scratchbox env set the DISPLAY var:
export DISPLAY=:2

And finally start the fremantle UI!!!
af-sb-init.sh start

Happy Hacking!

26Jan/093

Alla fine l’incostanza ha la meglio

Non so perchè mi risulti cosi difficile scrivere su questo blog, e si che di cose da raccontare ne ho, e pure tante.

Dai da domani cerco di impegnarmi..... magari con qualche post in più all'anno..

Tagged as: 3 Comments
25Oct/0826

Complessi da editor

Ecco che oggi, in realtà da qualche giorno,  si ripresenta il tragico dubbio che probabilmente affligge, prima o poi, qualunque programmatore: quale editor utilizzare?

Nel recente passato, ho utilizzato un po' di tutto, da nano a gedit, passando per Eclipse e i vari Zend Studio nella varie incarnazioni.

Gedit mi piaceva perchè era leggerino, ben integrato con gnome. Nano fa il suo dovere sempre e comunque, e quanto c'era da editare un qualcosa al volo in una sessione ssh era la scelta più ovvia. Eclipse è comodissimo e completo per lavorare in Java, è moderno, ha tutte le feautures che si possano desiderare, ma è lento, terribilmente lento, un macigno, anche con macchine di tutto rispetto. Lo Zend Studio, utilizzato per alcuni progetti abbastanza grossi in PHP si è rivelato un buon compagno di lavoro, ma le versioni < della 6 sono praticamente solo PHP oriented, mentre dalla 6 in poi, ovvero quelle basate su Eclipse, hanno ereditato tutte le note dolenti di quest'ultimo, anche se la quantità di opzioni e cose carine che mette a disposizione è veramente notevole. ( Ma un editor che non mi fa vedere in tempo reale ciò che scrivo causa lentezza è decisamente frustrante. ). Ieri ho dato un'occhiata anche a TextMate, potente, leggero, flessibile... ma indissolubilmente legato alla piattaforma e per essere sfruttato decentemente si devono imparare mille scorciatorie, piuttosto quindi punterei su emacs.

Da queste considerazioni nasce la volontà di trovare qualcosa, multipiattaforma, completo, funzionale e che vada bene per qualunque linguaggio stia utilizzano, per qualunque mole di lavoro, insomma un editor generico, ma funzionale, adattabile alle mie esigenze e a quelle di quel momento specifico, che sia possibilimente leggero ed efficiente.

In questi giorni sto per l'ennessima volta convincendomi che emacs sia forse la scelta migliore, anche se alcune comodità degli ide moderni (vedi tool di refactoring e simili) sono migliori altrove, ma la sua portabilità, personalizzabilità e complettezza ne fanno il miglior candidato. No, VI non lo digerisco :) .

Consigli dal popolo della rete?

// fine delle pare, per oggi.

Tagged as: 26 Comments
26Aug/082

Flickr

This is a test post from flickr, a fancy photo sharing thing.

Filed under: Uncategorized 2 Comments
23Aug/08Off

Ritorno alla realtà

Il viaggio in scandinavia è finito, ma quello che mi ha lasciato dentro mi accompagnerà per chissà quanto tempo. Sono alcuni giorni che siamo tornati, e il ricordo di quei posti splendidi, di quella piacevole sensazione di pace e tranquillità che abbiamo trovato un po' ovunque hanno lasciato un indelebile segno in me.

Sono rimasto colpito, folgorato dalla bellezza e dalla magia della natura, che incontrastata regna ancora.

Avrò modo di  raccontare tutto, ma ora la realtà chiama,  gli esami universitari incombono, e un piccolo sogno è già svanito. Ma con il sorriso guardo avanti.

Tagged as: Comments Off
18Jun/0810

hei, ma cos’è quell’azzurro in cielo?!

Dopo una serie infinita di interminabili uggiosi giorni di pioggia, oggi è finalmente tornato il sole!

Non che riuscirò a godermelo poi molto con tutto quello che ho da fare, ma mette decisamente di buon umore.

Visto che è un po' che non scrivo, aggiurno il mondo che non mi legge su cosa bolle in pentola.

Con un bel po' di ritardo sono ormai alla fine dello sviluppo del nuovo amdplanet.it, lavoro che mi è scostato un enorme sforzo ma che spero darà i suoi frutti, nel frattempo mi ha dato decisamente soddisfazione. Spero di metterlo online entro fine settimana.

Per quanto riguarda gli studi dovrei studiare...ma al momento la voglia manca del tutto....

Poi ci sono un paio di novità ma le riservo per il prossimo post che non scriverò.

E già che ci sono mi bullo per il secondo posto, categoria B/N, raggiunto al concorso fotografico Ritratti di Nave e dintorni.

Baci

Tagged as: 10 Comments
7Mar/084

un’avvertimento?

dopo il post di ieri la rinnovata voglia di bloggare é stata placata dalla mia adsl che oggi ha fatto i capricci per tutto il giorno.

Ora sono in macchina che aspetto laura, bloggo dal mio n810 e la cosa fa fico, prima o poi scriverò qualcosa su questo aggeggi o splendido..ora aspetto... intanto cerco altre magici paesaggi scandinavi, la voglia di partire è sempre di più!

Filed under: life 4 Comments
7Mar/0832

La fine, e un inizio

Oggi si è ufficialmente concluso un progetto per il quale sto lavorando da diversi mesi, molti più di quanto avessi inizialmente preventivato, e contrattualizzato.

Tutto sommato però devo dire che è stata una esperiza proficua, anche se decisamente stressante.

Ora si volta pagina, all'orizzionte ci sono tanti progetti, molte speranze e soprattuto l'università.

E' un perido pieno di dubbi, che sfocerà, spero a breve in una serie di scelte difficili, ma che sono certo darà inizio ad un nuovo e piacevolissimo periodo.

L'ultimo post prima di quello che sto scrivendo era decisamente triste, e mi ha fatto ricordare, rileggendolo che è stupido trascurare gli affetti e le cose importanti per i soldi.

Credo che questo condizionerà non poco le mie scelte.

Un grazie a Fabio che ha appena creato il suo nuovo blog italiano e che mi ha fatto pensare di ricominciare a scrivere.

Magari con più costanza...hahahah , cmq un grazie anche per l'aiuto e gli spronamenti vari che mi da costantemente.

GRAZIE FABIUS!

Filed under: life 32 Comments
   

Tags

 

October 2016
M T W T F S S
« Oct    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31